Sanremo

Roberto Benigni porta la sua felicità a Sanremo

Anche questo Sanremo ha avuto il suo momento memorabile e la memorabilità è, guarda caso, a firma di un poeta, al quale tutto è permesso, alle cui parole è possibile ogni cosa.

Ci siamo trasferiti. Continua a leggere l’articolo su www.perdirlatutta.com

“Ti sputtanerò!” Ma proprio a Sanremo?

Festival di Sanremo 2011, buio fitto nel teatro e occhio di bue che rivela una insolita Antonella Clerici nel ruolo di mamma, impegnarsi un melenso racconto alla sua bambina, utile solo ad agevolare il passaggio del testimone da lei al nuovo padrone di casa, Gianni Morandi. A seguire la solita passerella di canzoni, gag, balletti, sorrisi forzati… fino ad arrivare a loro.

Ci siamo trasferiti. Continua a leggere l’articolo su www.perdirlatutta.com