gossip

“Ti sputtanerò!” Ma proprio a Sanremo?

Festival di Sanremo 2011, buio fitto nel teatro e occhio di bue che rivela una insolita Antonella Clerici nel ruolo di mamma, impegnarsi un melenso racconto alla sua bambina, utile solo ad agevolare il passaggio del testimone da lei al nuovo padrone di casa, Gianni Morandi. A seguire la solita passerella di canzoni, gag, balletti, sorrisi forzati… fino ad arrivare a loro.

Ci siamo trasferiti. Continua a leggere l’articolo su www.perdirlatutta.com

Nessun Dorma: le statue di Roma contro il Bunga Bunga

L’uomo è, per sua fortuna, e per volere di una generoso Dio, o di una generosa natura, l’animale più versatile ed adattabile del creato. E gli italiani ne sono la comprova: i primi che con non poca noncuranza tendono ad accettare, per una sorta di indisponente pigrizia mentale, tutto quanto viene loro imposto, senza osare più che qualche bisbiglio.

Ci siamo trasferiti. Continua a leggere l’articolo su www.perdirlatutta.com